LA GRANDE MURAGLIA CINESE

La Grande muraglia cinese è una gigantesca costruzione in muratura edificata durante il regno di Chin Shih-Huang-Ti (246-210 avanti Cristo).
La sua realizzazione richiese otto anni di lavoro.
La funzione di questa ciclopica impresa era proteggere i confini settentrionali del Paese e collegare una serie di fortezze.
Una strada lunga oltre 3000 km Sopra di essa correva una strada per permettere ai messaggeri, in caso di pericolo, di dare l’allarme e di far accorrere le truppe.
La Grande muraglia infatti avrebbe dovuto servire come frontiera invalicabile per le numerose tribù nomadi, per lo più di origine mongola, che continuamente minacciavano di invadere la Cina.
Questo enorme baluardo non riuscì comunque a contenere i nemici e il Paese fu poi conquistato dai mongoli.
La Grande muraglia, mantenuta efficiente fino al '500, ha una lunghezza di 3.460 chilometri, a cui vanno aggiunti 2.860 di ramificazioni e contrafforti.
L’altezza varia da 4,5 a 12 metri, mentre lo spessore...

Leggi tutto l'articolo