LA MORTE SECONDA NON SAREBBE ALTRO IL TORMENTO CHE SI RICEVE NELLO STAGNO DI FUOCO E DI ZOLFO.IL SALARIO DEL PECCATO E' LA MORTE.

IL SALARIO DEL PECCATO E' LA MORTE.ANCHE LA MORTE SARA' GETTATA NELLO STAGNO DI FUOCO E DI ZOLFO:E la morte e l'Ades furono gettati nello stagno di fuoco. Questa è la morte seconda, cioè, lo stagno di fuoco.E IL DIAVOLO CHE LE AVEVA SEDOTTE FU GETTATO NELLO STAGNO DI FUOCO E DI ZOLFO, DOVE SONO ANCHE LA BESTIA E IL FALSO PROFETA; E SARAN TORMENTATI GIORNO E NOTTE, NEI SECOLI DEI SECOLI. E se qualcuno non fu trovato scritto nel libro della vita, fu gettato nello stagno di fuoco.Apocalisse 20:14,10,15.QUESTO E' QUELLO CHE DICE LA PAROLA DI DIO.

LA MORTE SECONDA NON SAREBBE ALTRO IL TORMENTO CHE SI RICEVE NELLO STAGNO DI FUOCO E DI ZOLFO.
QUESTA E' PAROLA DI DIO.CREDO CHE NON C'E' BISOGNO DI NESSUNA SPIEGAZIONE:Se qualcuno adora la bestia e la sua immagine e ne prende il marchio sulla fronte o sulla mano,10 BERRÀ ANCH'EGLI DEL VINO DELL'IRA DI DIO VERSATO PURO NEL CALICE DELLA SUA IRA: E SARÀ TORMENTATO CON FUOCO E ZOLFO NEL COSPETTO DEI SANTI ANGELI E NEL COSPETTO DELL'AGNELLO.11 E IL...

Leggi tutto l'articolo