LA PUGLIA AGLI OPEN DAYS DI BRUXELLES

La Regione Puglia è stata invitata agli OPEN DAYS 2007 organizzati dal Comitato delle Regioni e dalla Commissione Europea a Bruxelles.
Dopo una attenta selezione delle candidature proposte dalle varie Regioni Europee la Regione Puglia è stata individuata quale buon esempio per presentare le procedure di avvio del percorso di pianificazione strategica previsto per le 10 Aree Vaste nei Piani Operativi 2007-2013.
Nella sessione pomeridiana del 9 ottobre il Prof.
Giuseppe Moro, Presidente del Nucleo di valutazione e verifica degli Investimenti Pubblici, ha presentato le linee guida per i piani Strategici di Area Vasta.
Il tavolo di lavoro è stato particolarmente attento ed interessato ed altre Regioni Europee si sono dimostrate interessante ad approfondire il modello proposto, nonché a relazionarsi con gli Uffici Regionali per lo scambio di esperienze e buone prassi.
Nella relazione proposta si è enfatizzato il ruolo previsto per le 10 aree vaste per l’attuazione del Documento Strategico Regionale 2007-2013 e del Programma Operativo FESR 2007-2013.
Tale approccio è stato ritenuto dall’intera platea dei partecipanti, innovativo e sperimentale in termini progettuali, amministrativi e gestionali.
L’Assessore al Bilancio e Programmazione Francesco Saponaro, nell’apprezzare il lavoro svolto e l’attenzione europea sui programmi proposti dalla Regione Puglia, ha rimarcato che “si tratta di una scelta programmatica, affrontata da tempo e con determinazione dalla Regione per valorizzare le aggregazioni territoriali propositive e per concretizzare, nella fase operativa, il conferimento di funzioni e compiti amministrativi al sistema delle Autonomie locali, migliorando l’efficacia della fase di programmazione e gestione delle risorse dei Fondi Strutturali 2007/2013 e rendendo trasparenti i relativi criteri di allocazione delle risorse finanziarie”.
“Tale cammino – prosegue Saponaro - ipotizzato per la programmazione comunitaria 2007-2013 potrebbe anche essere esteso ai criteri di individuazione dei progetti a valere sulle risorse FAS”.
News pubblicata il 15 ottobre 2007; ore 08.40 Fonte: www.regionepuglia.it

Leggi tutto l'articolo