LA RINASCITA

LA RINASCITA PRESENTA LA PROPOSTA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA LARINO - Pochi giorni fa il movimento LARINascita ha presentato presso la segreteria dell’Unione dei Comuni  la sua proposta di raccolta differenziata e con una lettera indirizzata al Sindaco Giardino e all’Ass.
all’ambiente Lapenna ha comunicato le motivazioni riguardanti la decisione di depositare il documento presso l’ente competente.
Già nei primi giorni di settembre il Movimento LARINascita aveva depositato al protocollo della casa comunale e sottoposto la proposta all’attenzione dell’amministrazione comunale di Larino, ma quest’ultima nel corso del periodo intercorso fino ad oggi non ha dimostrato né interesse né sensibilità verso una tematica di così rilevante importanza.
Servono a poco, quindi, gli inviti dell’amministrazione e di qualche illustre membro di essa a presentarsi personalmente con idee e proposte concrete, correlate da progetti reali "e non solo belle parole campate in aria, per evitare che un giornale, nato per essere veicolo di informazione, si trasformi in vetrina per chiunque abbia bisogno di ritagliarsi una effimera fetta di notorietà".
Evidentemente sono altri ad usare uno strumento tanto importante per apparire attivi.
Eppure a ben guardare furono proprio alcuni membri del consiglio comunale a sollevare la questione  “emergenza rifiuti” nella nostra città.
Come noto a tutti l’associazione Larino Viva vedeva Larino come Napoli e descriveva su tutte le testate giornalistiche regionali il degrado nelle strade della cittadina frentana sottolineando l’immobilismo dell’amministrazione.
Ma da allora di soluzioni possibili e concrete per tale disagio, di raccolta differenziata, di emergenza rifiuti non si è più parlato.
Forse si trattava solo di un argomento per alimentare maggiormente lo scontro politico tra maggioranza e opposizione.
E’ da rilevare inoltre che nel Consiglio dell’Unione dei Comuni del “Basso Biferno”, dove siedono in rappresentanza del Comune di Larino un esponente della maggioranza e uno dell’opposizione, è stata più volte discussa la tematica riguardante la raccolta differenziata senza che i nostri rappresentanti muovessero alcuna obiezione o proponessero modifiche e suggerimenti finalizzati alle specifiche esigenze della nostra comunità.
Pertanto il movimento LARINascita ha ritenuto utile presentare il proprio progetto di raccolta differenziata direttamente all’Unione dei Comuni del “Basso Biferno” e ha proposto alcune modifiche allo studio di fattibilità [...]

Leggi tutto l'articolo