LA SEPPIA

LA SEPPIA
 
E' nata per scommessa perchè volevo vedere se riuscivo a copiare gli aquiloni gonfiabili di Peter Lynn, però non doveva essere solo una copia ma doveva essere qualcosa di mio, dove ci fosse la mia firma e non quella di Peter: infatti la mia ha gli occhi mobili nella prima versione, che nel 2014 ho modificato rendendoli fissi e rendendola meno medusa e più seppia.
Il corpo è alto un metro e 60 e largo un metro e 20, le due code rettangolari sono lunghe sei metri e larghe cinque centimetri, le cinque conde triangolari sono lunghe quattro metri e 50 e larghe alla base 10 centimetri
Le stecche usate sono tutte in carbonio: il longherone è da 6 millimetri, ci sono cinque traverse le prime tre sono da 4 millimetri di diametro le due più lunghe sono da 5 millimetri per stabilizzarlo in volo ho legato dei cordini in dyneema rivestito che tengono arcuate le traverse, in modo che nella parte dove c'è il longhrone il cordino sia alto il 10% della lunghezza della traversa .
Vola bene i...

Leggi tutto l'articolo