LA SETTIMANA SANTA

CON LA RESURREZIONE DI GESU' SORGE UNA NUOVA ERA VENERDI' SANTO L'ADDOLORATA CROCIFISSIONE LA LA VIA CRUCIS « Da mezzogiorno fino alle tre del pomeriggio si fece buio su tutta la terra.
Ed ecco il velo del tempio si squarciò in due da cima a fondo, la terra si scosse, le rocce si spezzarono, i sepolcri si aprirono e molti corpi di santi morti risuscitarono.
E uscendo dai sepolcri, dopo la sua risurrezione, entrarono nella città santa e apparvero a molti.
Il centurione e quelli che con lui facevano la guardia a Gesù, sentito il terremoto e visto quel che succedeva, furono presi da grande timore e dicevano: «Davvero costui era Figlio di Dio!». »   (Matteo 27, 45.
51-54)   DOPO LA CENA GESU' PRESE CON SE PIETRO GIACOMO E GIOVANNI E SI RECO' NELL'ORTO DEGLI ULIVI A PREGARE GIOVEDI' SANTO L'ULTIMA CENA LE PALME

Leggi tutto l'articolo