LA SOLUZIONE: ARRIVERA' LA SUPERBIKE PER TUTTI: PIU' PILOTI, MENO COSTI.

La superbike, ormai lo sappiamo, cambierà radicalmente a partire dal 2014.
Le moto torneranno ad essere simili al prodotto  di serie (come è giusto che sia) e i prezzi scenderanno in maniera drastica.
Probabilmente non sarà più possibile per le Case ufficiali investire milioni di euro durante la stagione con budget degni della MotoGP o...Della Formula 1.
L'idea di Dorna è semplice e diretta: -porre un tetto di spesa di 250.000 euro per moto per un intera stagione (anche in Formula 1 hanno un tetto di spesa e la proposta è al vaglio anche in MotoGP).
-fare in modo che le case vendano delle moto WSBK pronte e complete ai team con relativi ricambi e assistenza se prevista.
Questo ancora una volta per contenere i prezzi ed evitare che i team più ricchi possano avere materiale migliore o esclusivo (come accade ora).

Leggi tutto l'articolo