LA TRASCENDENZA DELL’EGO TRA INDIA E OCCIDENTE

di Giacomo Foglietta
Introduzione
Innanzitutto, proviamo a farci una domanda: “che cosa siamo? Che cosa è il nostro io, la nostra soggettività?” Nel momento in cui poniamo questo interrogativo, stiamo affrontando il problema della riflessività, cioè dell’io che prende come interlocutore sé stesso. Questo problema, infatti, da un lato, mette in discussione fin da subito la nozione stessa di io, mentre dall’altro introduce l’idea di coscienza, come risultato della dialettica interiore. Sono termini che tutti usiamo e conosciamo, ma che, se ci riflettiamo attentamente, non sapremmo dire esattamente cosa significano. In parte perché assumono diversi significati in diversi contesti, ma in parte anche perché possiedono intrinsecamente la proprietà di sfuggire alle definizioni esatte ed univoche, dal momento che – anticipando un tema che tratteremo dopo – la definizione sembra rincorrere qualcosa che viene “prima” , che quindi la definizione non potrà mai includere, e nella quale invece sarà ...

Leggi tutto l'articolo