LAMPI

Puoi realmente imparare qualcosa solo dalle persone che la fatica non l'hanno risparmiata nemmeno all'anima.
cit.
    Il telefono dice pioggia, io non ho visto nulla fuori e non sento l'acqua cadere sul tetto, stasera stavo facendo un piccolo resoconto del mio impegno al lavoro, di quello che ho fatto da quando sono arrivato lì, ieri sera ho fatto un documento di trasporto in 10 minuti, cosa che solitamente facevano in due ore, poi ho fatto uno schema per suddividere meglio le quantità all'interno dei preparati, adesso che ci ho preso la mano lo faccio in un attimo, excell ho imparato ad usarlo all'università, faccio tutte le operazioni all'interno del foglio, non ho bisogno di calcolatrici, carta o altro, fa tutto in automatico, poi ho semplicemente messo in piedi una cosa che doveva esserci già ma che in due anni era rimasta chiusa in un cassetto.
Mi ritengo abbastanza soddisfatto perchè ho cercato di velocizzare i tempi e credo di esserci riuscito con tutti i moduli che ho preparato per ogni lavorazione.
Pensavo che alla fine l'errore più grande che ho visto in questi anni sta nel fatto che i lavoratori pensano che l'azienda per cui lavorano è un'entità lontana, fin quando non si pensa che è cosa propria certi atteggiamenti rimarranno sempre di menefegrismo, credo non ci sarà scampo per la nostra economia.
Ora sono qui, nel mio letto, avvolto dal caldo delle mie coperte, è una sensazione bellissima, sull'altro cuscino ho il libro che sto leggendo, l'ho comprato senza un perchè la settimana scorsa, in alcuni punti è eccessivo, in altri è da manicomio, credo sia in grado di far volare la fantasia oltre il limite, è spinto parecchio, non so cosa mi aspettassi, sicuramente la curiosità di leggere tutto quello che mi capita a tiro non mi ha fermato, ma in quel punto dove lui gioca con i seni di lei, cazzo, lì si che stavo per rischiare di perderla la testa, l'ho trovato un pò poco vorace e così ho ripensato a come io mi sono dedicato ad entrambe i tuoi seni, anche adesso mentre scrivo, ho un sussulto, il profumo, l'odore, il sapore della tua pelle... 

Leggi tutto l'articolo