LE STRATEGIE DI UN PICCOLO UOMO DISPERATO DAL NOME SALVINI.

Le ultime notizie sulla crisi di governo del 19 agosto 2019.Il ministro dell'Interno chiede elezioni o una nuova intesa col Movimento. Per fermare il ritorno di Renzi. Ma i pentastellati respingono l'offerta.
Matteo Salvini prova a dettare le sue regole per la crisi di governo che lui stesso ha voluto. Voleva andare al voto, ma dal momento che sembra sempre più complicato arrivarci, ora è disposto a ritrattare. A patto che non ritorno Matteo Renzi e senza alcuna intenzione di lasciare il Viminale.

 
«MINISTRO? ASSOLUTAMENTE SÌ»
Il ministro dell’Interno ha parlato in una lunga diretta Facebook. «Andiamo avanti a testa alta, paura zero. Ministro? Assolutamente sì, con orgoglio e l’abbiamo visto anche in queste ore», ha detto. «Se qualcuno ha deciso ribaltoni e inciucioni allora lo dica ad alta voce. Se non c’è un governo la via maestra sono le elezioni. Altrimenti ci si risiede al tavolo e si lavora. Ma Renzi e Boschi sono il passato, non perchè lo dice Salvini ma l’hanno detto mil...

Leggi tutto l'articolo