LEGION - PARLA NOAH HAWLEY.

Mercoledì scorso la Marvel ha annunciato due nuove serie TV ispirate agli X-Men: il canale FX ha ordinato un pilot chiamato Legion, la Fox invece ha avviato lo sviluppo di una serie action-adventure chiamata provvisoriamente Hellfire.
Noah Hawley (Fargo, Bones), che scriverà il pilot e sarà executive producer, incalzato da TV Insider, ha spiegato il perché del progetto: “Il protagonista David Haller ha dei problemi a livello psicologico, un personaggio divorato dalla sua mente.
È semplicemente pazzo o ha dei poteri? La risposta è un mix delle due cose.
Credo fermamente che la struttura della storia dovrebbe riflettere il suo contenuto, così amo l’idea che un personaggio non sappia cosa è reale e cosa no, diventa un viaggio anche per il pubblico.” Se sperate che Legion sia connesso con l’universo degli altri film sugli X-Men, Hawley conferma che sarà una storia standalone: “La considero più come una storia a se stante.
Non voglio rivelare troppi dettagli, ma sicuramente non avrà riferimenti sconvolgenti ad altri prodotti Marve.
È una storia che voglio esplorare e che fa parte di un universo più grande, che è una cosa che mi eccita molto.” Ci sarà invece una connessione con Hellfire? “Non abbiamo mai parlato di un crossover, non so niente di questo progetto e credo siano abbastanza diversi nelle intenzioni.” Fonte: Cinefilos.it

Leggi tutto l'articolo