LETTERA DEL CIRCOLO PD DI CAMPODORMIDO DI SOLIDARIETA’ AGLI OPERAI DELLE LATTERIE FRIULANE

Campoformido 05/02/2014 Il circolo Pd di Campoformido esprime sincera solidarietà ai lavoratori delle “Latterie Friulane”.
Inoltre sollecita l’impegno di chi è demandato a trovare una soluzione soddisfacente per salvare i posti di lavoro che in questo momento sono a rischio.
Ci troviamo di fronte ad un panorama economico ed industriale veramente difficile.
Anni di latitanza politica hanno condotto il sistema industriale verso il rischio di desertificazione degli impianti, al crollo degli investimenti, alla mancanza totale di strategie di settore.
Nel frattempo aziende storiche sono in crisi e a rischio chiusura.
Nel territorio di Campoformido esempi notevoli di questa situazione: la Cartiera Romanello e appunto Latterie Friulane.
Il settore lattiero caseario come tutti i settori storici dell’economia friulana necessiterebbe di innovazione, progettualità e capacità di posizionarsi anche su mercati esteri -, ma il conto di scelte politiche e manageriali non sempre adeguate viene invece presentato agli operai e finisce per imporre tagli dei posti di lavoro o la riduzione dei livelli salariali.
Non possiamo accettare la tesi per cui le crisi aziendali che si susseguono nei nostri territori siano legate esclusivamente al costo del lavoro! Il territorio di Campoformido potrebbe perdere un sito produttivo di primaria importanza; il sistema Friuli potrebbe perdere un altro tassello.
Come circolo del Pd chiediamo, che si attivino tutti gli sforzi a livello regionale e nazionale per difendere l’economia del nostro territorio e che si rilanci lo sviluppo.
Rinnoviamo nel modo più sentito la solidarietà del circolo agli operai delle Latterie Friulane e a tutti quelli che lottano in difesa del proprio posto di lavoro.

Leggi tutto l'articolo