LETTERA STRAZIANTE, CHI VUOLE SPOSARE MIO MARITO? POLEMICHE E COMMOZIONE

L'amore per la vita e, soprattutto, per il marito, la tristezza per la vita che sta per andarsene.
C'è tutto questo in una lettera, tenera, struggente e appassionata, che l'autrice per bambini americana Amy Krouse Rosenthal, malata terminale di cancro alle ovaia, scrive al New York Times.E sente il dovere di raccontare il suo amore per il marito Jason Rosenthal, avvocato di Chicago, col quale, racconta, ha convissuto 9.490 giorni, «un uomo di cui è facile innamorarsi»: «A me - racconta - è successo in un solo giorno».Lo scopo della lettera, intitolata "Potresti voler sposare mio marito", è di allestire per il suo amato Jason un profilo sui social perché possa presto trovare un'altra donna e magari risposarsi quando lei - che dice di sentire che è questione di poco tempo - non ci sarà più.
«Si avvicina per me una scadenza, sempre più pressante.
E devo dire tutto questo, e farlo finché ho la vostra attenzione e ho ancora delle pulsazioni», fra una morfina e l'altra.E ...

Leggi tutto l'articolo