LO CHEF AUGUSTANO MASSIMO TRINGALI A “ICARO”

Un corso di alta cucina offerto alle volontarie dell’associazione per disabili dal -16-al 18 dicembre nella sede della fondazione Parisi-Zuppello AUGUSTA.
Lo chef augustano Massimo Tringali a “Icaro” si è messo a disposizione per  un corso di alta cucina offerto alle volontarie dell’associazione per disabili durante una tre giorni, dal  16 al 18  dicembre,  nella sede della fondazione Parisi-Zuppello in Via Orfanotrofio, nel centro storico di Augusta, sede un tempo del convento delle suore di S.
Anna, la stessa sede dove ogni giorno, a mezzogiorno, i volontari de “Buon Samaritano” offrono un pasto caldo ai nuovi poveri di Augusta.
 Massimo Tringali è uno chef che ha lavorato per anni in un ristorante alla moda della città federiciana.
Oggi, in virtù delle sue qualità è stato chiamato a dirigere un ristorante à la page in Corsica.
Ritornato in Sicilia perle vacanze natalizie, conoscendo la realtà dei disabili assisiti dall’associazione “Icaro” si è rivolto al presidente Enzo Toscano per offrire in suoi servigi all’associazione.
Toscano, apprezzando il livello di preparazione di Tringali e conoscendo le sue quotazioni quale insegnante di alta gastronomia, ha chiesto di voler fare da maestro a coppie che gravitano nell’orbita dell’associazione Icaro.
G.
C.

Leggi tutto l'articolo