LO SCIAME DISORIENTATO

Nell'immersione della "alluvione di stimoli" operata dall'apparato mediatico, vengono depotenziate e soverchiate le facoltà percettive dell'Io intaccandone l'equilibrio.
Il Mercato non è soltanto una forma economica, ma agisce anche sull'esser-CI o non-esserCI.
La "lotta per l'esser-CI", in questa alluvione di stimoli si *liquefà*, si assottiglia.
Questo spiega, per reazione, le propensioni comportamentali ad attività ad alto rischio, ad alto impatto di vissuto immediato (scalate, paracadutismo, parapendio...Red Bull & company), nuove esperienze, trasgressioni varie.
Peccato, però, che tutto ciò non sia altro che "conformismo dell'anticonformismo", massificato e massificante come da ciò che si vorrebbe fuggire : l'omologazione spersonalizzante del Sistema, poiché le sensazioni che così investono l'intero organismo, che ne fanno avvertire ogni fibra e paiono restituirgli la percezione insieme al pieno sentimento di sé, son solo sensazioni che lo stordiscono.
E neanche servono tatua...

Leggi tutto l'articolo