La Bentley Supersports Che Non Ti Aspetti

La Supersports è l'evoluzione più spinta dell'ormai popolare GT, forse troppo popolare, che l'esclusività del marchio, sacrificata sull'altare dei risultati commerciali, è andata scemando.I tecnici Crewe hanno lavorato sul corpo della vettura per limare 100 kg e successivamente si sono dedicati al motore, il W12 biturbo, sei litri d'origine Volkswagen, per tirare fuori altri 20 CV; quindi ora la potenza complessiva è di 630 CV.
Il tutto si risolve in una velocità di punta di 326,667 km/h, raggiungibili assai in fretta.Nella vita di tutti i giorni, la Supersports è uno splendido oggetto: chi ha le gomme sensibili noterà, però, che l'irrigidimento delle sospensioni nel setting standard, la rende più reattiva alle asperità stradali.

Leggi tutto l'articolo