La Borsa festeggia il nuovo governo Pd-M5s Milano chiude a +1,58%

 

La Borsa festeggia la nascita del nuovo governo Pd-M5S. Nel giorno in cui è stata annunciata la lista dei nuovi ministri Piazza Affari termina la seduta
in rialzo, con il Ftse Mib che guadagna l′1,58% a 21.737 punti.
Bene anche lo spread che chiude in forte calo e si attesta sui livelli della prima metà del maggio 2018 con il rendimento che aggiorna ancora il minimo storico. Il differenziale di rendimento tra il Btp decennale benchmark e il pari durata tedesco ha infatti terminato la seduta a 150 punti base, in netto calo dai 161 punti della chiusura di ieri. In discesa, su nuovi record, il rendimento del btp decennale benchmark che ha chiuso allo 0,82% dallo 0,90% del finale della vigilia.
100 punti base di aumento dello spread produce ogni anno un costo aggiuntivo per interessi di 1,8/2,8 miliardi di €.
Per i mercati finanziari è stato un vero peccato che lo stratega della Val Brembana si sia tafazzato, si poteva trarre un buon rendimento dai titoli di stato italiani.Per fortu...

Leggi tutto l'articolo