La Catalogna spaventa gli investitori: Borsa di Madrid a picco, Bonos alle stelle

(Teleborsa) - Le mire separatiste della Catalogna continuano ad affossare la finanza iberica.
Oggi la Borsa di Madrid sta cedendo il 2% in un'Europa poco mossa, mentre il rendimento dei Bonos decennali segna un +1,57% con conseguente fiammata dello spread tra i titoli di Stato spagnoli e il Bund tedesco.
Il CUP (Candidatura d'Unitat Popular, il partito della sinistra indipendentista catalana) e Junts pel Sí (gruppo parlamentare per l'indipendenza) hanno assicurato che lunedì sarà proclamata l'indipendenza della Catalogna.
I due movimenti hanno chiesto al Presidente della Regione iberica di intervenire lunedì prossimo in Parlamento per far valere il referendum dello scorso 1° ottobre.

Leggi tutto l'articolo