La Francia, non è possibile riformarla !

Il nuovo presidente della Repubblica Francese è già nel fondo dei sondaggi d'opinione.
Tre mesi dopo le elezioni ha perso quattordici punti nei sondaggi : 49 % della gente pensano che le sue azioni siano cattive per il paese.
Ieri Macron ha detto che "la Francia, non è possibile riformarla perché ai francesi non piacciono le riforme".Il mese di settembre sarà caldo : il governo lavora sulla reforma del lavoro.
I sindacati non sono d'accordo e vogliono entrare in sciopero.
Tutte le cose promesse da Macron non saranno fatte perché non c'è il denaro.
Ecco ancora un bel casino in futuro !

Leggi tutto l'articolo