La Galeria di Giambattista Marino

        Vi è un unico principio direttivo, che governa e dà stabilità a tutte le arti.
Le opere, siano di poeti, di pittori, di moralisti o di storici, che si basano sulla nautra universale, durano eterne.
Joshua Reynolds *    Qualche personalissima considerazione   Perché proprio il barocco        Forse qualcuno, leggendo questo mio saggio, potrebbe chiedersi che senso ha parlare oggi del Seicento, in un'epoca così evoluta e allo stesso tempo complessa e contraddittoria come la nostra; ma ho scelto di prendere in considerazione il barocco proprio per la sua duttilità ad adattarsi culturalmente  a qualsiasi momento storico, per la sua poliedricità non priva di un certo glamour. 

Leggi tutto l'articolo