La Lega scatena la crisi

Piccola analisi sulla situazione politica dopo lo strappo della Lega (il giorno del compleanno di Conte, sembra fatto apposta).            Sinceramente non ho ancora capito cosa abbia convinto Salvini ad assumersi la responsabilita’ di una crisi di Governo, che vedeva lui in una posizione win-win, dopo le Europee stravinte, ad intestarsi i successi in tema di immigrazione e grandi opere, mentre i 5stelle annaspavano con il loro salario minimo ipotetico.            L’unico grande appiglio che potevano vantare i 5stelle era la loro mini-riforma costituzionale, che prevede per l’inizio settembre l’ultima lettura in Parlamento, che portera’ ad una riduzione di 345 tra deputati e senatori, e forse questo fattore, che avrebbe comportato una ridefinizione dei collegi elettorali (che avrebbe richiesto mesi di tempo) e’ stato uno di quelli che hanno spinto Salvini ad anticipare una decisione che ormai era nell’aria.            Un altro motivo di spinta alla rottura era sicuramente i ritardi e g...

Leggi tutto l'articolo