La Moka si mette in mostra

(ANSA) - ROMA, 1 OTT - "Far sollevare la spuma, poi abbassarla a un tratto.
Sei, sette volte almeno, il caffè presto è fatto": scriveva Goldoni.
La cultura di questa bevanda coinvolge la creatività italiana.
Una creatività che diventa storia, come per Alfonso Bialetti, inventore nel 1933 della Moka Express, 'madre' delle macchinette del caffè.
In omaggio a questo emblema del made in Italy, è a Roma dal 1 al 12 ottobre 'La Moka si mette in mostra.
Un'intuizione geniale diventata mito', alle Scuderie di Palazzo Ruspoli.

Leggi tutto l'articolo