La Regione Toscana pensa anche al mare

La Regone Toscana pensa anche alla sua costa ed alle varie attività legate al Tirreno, oltre a quelle (preponderanti) della zona interna fiorentinodipencdente.
Ed ecco, così, la Consulta della Toscana del mare, con seduta di insediamento a Livorno «L'insediamento della Consulta della Toscana del Mare è una tappa importante del percorso che la Regione Toscana ha avviato sette anni fa, quando si tenne a Livorno la prima Conferenza regionale sull’economia del mare, frutto di una nuova politica di attenzione per la costa e per le isole della Toscana con la creazione di una specifica delega al Coordinamento sulle politiche integrate per il mare».
L’assessore Bertolucci ha aperto a Livorno, nella sede della Provincia, la prima seduta dell'organismo consultivo di raccordo tra Regione e istituzioni locali, da lui stesso presieduto, in cui sono rappresentate 5 Province e 35 Comuni costieri e isolani.
Poi, a Viareggio il raduno delle Vele Storiche e il premio giornalistico MareNostrum.......
A Viareggio l’assessore Bertolucci interviene al raduno delle Vele Storiche e al premio giornalistico MareNostrum.
Al Club Nautico Versilia Bertolucci sottolinea che «la voglia di conoscere, di solcare mari e oceani, rientra nel nostro patrimonio storico e ci vede protagonisti a livello mondiale nella costruzione di natanti ad alta qualità».
Durante il premio giornalistico-letterario “MareNostrum” (Minà e Don Gallo tra i vincitori) l’assessore ricorda che «in un'Italia sempre più imbarbarita, coniugare politiche di accoglienza e sicurezza, legalità e solidarietà, traducendole in iniziative concrete, non è cosa scontata».
e Conferenza regionale sulla pesca, con la Toscana pronta al confronto con il Governo Stato e Regioni devono ricoprire con reciproca efficacia i ruoli loro assegnati dalla riforma del titolo V della Costituzione, che riconosce appunto alle Regioni la competenza in materia di pesca marittima, ma all'interno del decisivo coordinamento statale.
Essenziale anche l'apertura di un confronto con la Ue per arrivare ad una maggiore sensibilizzazione della Commissione ai temi specifici della pesca nel Mediterraneo.
Bertolucci conclude a Castiglioncello i lavori della Conferenza regionale sulla pesca il sostegno alle iniziative di rilancio del settore.
 

Leggi tutto l'articolo