La "Signora D"...in biblioteca

Questo il testo della mail ricevuta da un funzionario della "Sezione Conservazione e Storia Locale" della Biblioteca centrale Panizzi di Reggio Emilia: "Prima possibile la Sua opera sarà registrata, catalogata e messa a disposizione della nostra utenza.
Mi auguro che anche in futuro continuerà a riservarci la Sua cortese disponibilità".

Leggi tutto l'articolo