La cecità e l'ignoranza di chi vuole l'immigrazione in Italia

Leggo da più parti che incauti buonisti vorrebbero riaprire i porti all'immigrazione di massa. Considero questo desiderio insensato, perché l'idea che il futuro degli africani debba consistere solo in una deportazione di massa dal continente nero all'Italia, è un desiderio cieco che non mira a fare gli interessi dell'Africa.
Non è possibile, infatti, risolvere i problemi di un continente di un miliardo di persone semplicemente importando la sua popolazione in un contenitore piccolo come l'Italia. Sarebbe solo un modo per promuovere l'anarchia, impedendo qualsiasi tentativo di sviluppo di quei Paesi africani che resterebbero poveri e abbandonati a se stessi.
E' facile comprendere quale sarebbe il destino di milioni di immigrati se questi arrivassero in Italia. Emarginati, ghettizzati, sfruttati, abbandonati in una nazione che da anni vive già una profonda crisi economica e sociale, che porta a non figliare, a vivere di precarietà, a emigrare in altri contesti apparentemente più congen...

Leggi tutto l'articolo