La conservazione degli alimenti

Al giorno d’oggi la vita è diventata frenetica sia per l’uomo che per la donna e non si ha più il tempo di fare tutti i giorni la spesa, quindi è molto importante conoscere le soluzioni migliori per conservare i cibi il più a lungo possibile in stato ottimale.
La conservazione si divide in tre principali aree: quella della conservazione a temperatura ambiente, quella della refrigerazione e quella della congelazione.
La prima area è sicuramente la più semplice, riguarda infatti tutti i cibi in scatola o a lunga conservazione come farine, legumi secchi, zucchero, bibite, maionese confezionata, biscotti, ecc… .
I cibi che si trovano in commercio sia in confezioni di cartone che sfusi come il caffè, lo zucchero, il tè, i biscotti, le farine, ecc..
devono essere, una volta aperti, versati in contenitori di vetro o materie plastiche a chiusura ermetica all’aria, affinchè, dove necessario, l’aroma resti inalterato e soprattutto per evitare la formazione di spiacevoli animaletti.
Per i cibi g...

Leggi tutto l'articolo