La fauna della Timpa di Acireale

DESCRIZIONE: Il coniglio selvatico è lungo in genere circa 40 cm, di cui 6 o 7 della coda che è nera sopra e bianca sotto. Possiede un pelo grigio-giallastro nelle parti superiori, bianco in quelle inferiori, mentre la nuca è di color ruggine. Il coniglio è imbattibile nell'arte del correre a zig-zag per disorientare gli inseguitori, inoltre per saltare meglio le zampe anteriori sono più corte di quelle posteriori.
DISTRIBUZIONE: Vive quasi in tutto il mondo, in quanto ampiamente diffuso dall'uomo, ed in particolare in Europa, suo luogo d'origine, ed in Australia e Nuova Zelanda. In Italia lo si trova ovunque, in particolare nelle regioni del nord, in Toscana, in Sicilia e in Sardegna. Vive in colonie anche molto numerose e la sua presenza si può rilevare in inverno dalla "scorticatura" delle cortecce, di cui si nutre in mancanza di germogli freschi.  
Indietro

Leggi tutto l'articolo