La fidanzata di Montalbano.

 
Katharina Böhm è forse il volto femminile tedesco più noto in Italia. Per lei, nata a Sorengo, in Canton Ticino (Svizzera), le luci del set si sono accese prestissimo. A soli dodici anni, nel 1978, interpreta Clara in una versione televisiva di «Heidi» prodotta dalla televisione svizzera. L'anno successivo è il regista Hans-Jürgn Tögel a scritturarla per uno dei ruoli principali della commedia «Lucky Star». Del suo debutto ricoeda: «Non volevo recitare, ma ero troppo timida per dire di no e quando me l'hanno chiesto i miei genitori non sono stati abbastanza presenti... così ho stretto i denti e ho accettato. Quando la macchina da presa iniziò a filmare mi andò via completamente la voce tanto che poi dovettero doppiarmi. Ma capii che nella vita non avrei voluto fare nient'altro che quello».
Gli studi di recitazione e un ingaggio allo Josefstadt Theater di Vienna la tengono lontana dal set per qualche tampo. Ma in Austria ha la fortuna di lavorare con registi del calibro di Rudolf Noel...

Leggi tutto l'articolo