La formula della massa costante che genera il tempo del presente

La formula che descriverò qui di seguito nell'immagine, rappresenta il completamento dell'articolo che ho scritto sull'effetto Sonar-temporale della materia. Per la mia formula, sono partito da un assunto molto semplice, che il tempo si moltiplica così come a tutti è noto:
t= s/v dove t sta per tempo, s sta per spazio e v sta per velocità
Questo rappresenta, grosso modo, l'ossatura della formula che ho costruito.
Dato che nell'articolo che ho menzionato ho parlato di una persona che batte continuamente la pallina da tennis sul muro, ho immaginato che questa metafora potesse essere associato alla teoria cinetica dei gas, che prevede che le molecole dei gas si muovano in modo disordinato e in tutte le direzioni e con una velocità che cambia continuamente a causa degli urti con le altre molecole o con le pareti di un altro recipiente. Il recipiente, nel caso dell'articolo che ho scritto sull'effetto sonar- temporale della materia, sono le pareti di un muro di cui noi udiamo soltant...

Leggi tutto l'articolo