La fortuna della Scapiliata di Leonardo da Vinci

Dal 18 maggio quattro opere di Leonardo da Vinci celebrano il cinquecentesimo anniversario della sua scomparsa (1452-1519) e sono affiancate da altri capolavori di maestri quali Tintoretto, Hans Holbein e Bernardo Luini nella mostra La fortuna della Scapiliata di Leonardo da Vinci, alla Galleria Nazionale di Parma.
Chiunque osservi questa figura femminile, non potrà non ricordare le parole dello stesso Leonardo nel Trattato sulla pittura:
"Fa tu adunque alle tue teste gli capelli scherzare insieme col finto vento intorno agli giovanili volti, e con diverse revolture graziosamente ornargli".
Notevole la somiglianza tra la Salomé di Bernardino Luini e la Scapigliata di Leonardo.
dall'alto:
Leonardo da Vinci, La Scapigliata
La Leda degli Uffizi
Bernardino Luini, Salomé con la testa di San Giovanni Battisti

Leggi tutto l'articolo