La grande fuga dai nuovi voucher L’Inps: “Ci sarà un crollo dell’80%” (MARCO RUFFOLO)

01/09/2017 di triskel182  Il caso.I vincoli introdotti con la riforma per evitare il referendum hanno ridotto le prestazioni occasionali.
Ora il rischio è il sommerso.ROMA.«La vendemmia anticipata la facciamo con amici e parenti: i nuovi voucher sono troppo complicati, non riusciamo a utilizzarli.
Chi può, arriva addirittura a preferire i contratti a tempo determinato».
Gli agricoltori della marca trevigiana sono in buona compagnia nel denunciare la burocratizzazione di uno strumento pensato in origine per lavori occasionali e veloci.
Ma non è solo un problema procedurale.
Pochi mesi fa, una legge fatta in quattro e quattr’otto per evitare il referendum anti-voucher della Cgil, ha trasformato i vecchi buoni-lavoro in contratti di prestazione occasionale, vincolati a un complicato intreccio di limiti e divieti, che impedisce alla maggior parte delle imprese di accedervi. L’80 PER CENTO IN MENOI primi 45 giorni di vita del nuovo strumento ci consegnano in realtà un bilancio ...

Leggi tutto l'articolo