La guardia giurata massacrata dai teppisti e abbandonata dallo Stato: “Invalido senza assistenza e pensione”

Attualità
13 agosto 2018
IL CASO
La guardia giurata massacrata dai teppisti e abbandonata dallo Stato: “Invalido senza assistenza e pensione”
Il calvario di Gennaro: “Se nostro padre fosse morto – raccontano i figli – per assurdo avremmo potuto superare prima il nostro dramma. Adesso lo vediamo spegnersi e questo disintegra ogni speranza di sopravvivenza in noi”
di Antonio Menna, editorialista

Cosa accade quando si spengono i riflettori, quando le luci della cronaca non illuminano più il fatto che ti ha visto protagonista, quando si smorza anche l'indignazione popolare, così lesta a tenersi viva rinfocolata dagli slogan ma così disattenta giorno per giorno? Succede che quello che sta vivendo, oggi, la famiglia di Gennaro Schiano. Una storia allucinante, di mala burocrazia, di dolore in carta bollata, di solitudine nel dramma, di beffa, addirittura: sale sulla ferita, a cui non è consentito non solo di rimarginarsi ma nemmeno di smettere, per un po', di pulsare.
La crudezza ci...

Leggi tutto l'articolo