La lega da il via alla legalizzazione della prostituzione

Per alcuni argomenti è giusto e civico divulgare le opinioni, qualunque esse siano, per poter dare voce, a tutte quelle anime distratte, che hanno bisogno di un impulso per ricordare, che la strada giusta a volta è nascosta, da proclami e ideologie.
Queste le parole del vicepremier Salvini: "Ero e continuo a essere favorevole alla riapertura delle case chiuse. Non c'è nel contratto di governo, perché i 5S non la pensano così, però io continuo a ritenere che togliere alle mafie, alle strade e al degrado questo business, anche dal punto di vista sanitario", sia la strada giusta e "che il modello austriaco sia quello più efficiente".  Dopo il via libera al decreto che vuole regolarizzare la prostituzione.
"La prostituzione non è mai stata, per la donna una scelta di vita, ma una sconfitta, un'umiliazione che mette in catena l'ultimo barlume di speranza per essere DONNA, pari in diritti e sogni all'uomo, e non un oggetto da vendere, all'immoralità e impotenza del vile maschio.
La donn...

Leggi tutto l'articolo