La legge è uguale per tutti.

La legge è uguale per tutti. Le sentenze, condivisibili o meno, si rispettano. Punto!
Infierire, però, su un condannato, o su una persona, al momento, inerme, dal punto di vista politico, sociale e pubblico, denota cattiveria e malignità. Significa essere cattivi e maligni nell’animo.
Stay human, PLEASE!

BLOG SGF IN PIAZZA

Leggi tutto l'articolo