La licenziata piu' famosa d'america: Chelsea Clinton.

Sembra che la carriera giornalistica di Chelsea Clinton, figlia dell'ex Presidente Bill Clinton e dell'attuale Segretario di Stato Hillary, sia gia' arrivata al capolinea.
  Il suo debutto a dicembre, nel tg serale più seguito d'America, quello della Nbc News, non aveva convinto ed era stato bocciato dai critici televisivi.
Per il debutto, la figlia dell'ex Presidente Usa aveva scelto di raccontare la storia di una donna nera dell'Arkansans - lo Stato di cui il padre fu a lungo Governatore prima di sbarcare alla Casa Bianca - una donna che aveva dedicato l'intera vita ad aiutare bambini sfortunati nella città di Pine Bluff.
«Chelsea non ha elettrizzato», aveva scritto il Washington Post, prestigioso quotidiano Usa, sottolineando che «e' sorprendente vedere come qualcuno possa stare in tv in una situazione di alto profilo e, nel suo momento clou, mostrare cosi' poco carisma».
Quindi la bordata senza appello: «Questa donna e' una delle persone piu' noiose della sua epoca» ...e il contratto con la NBC non e' stato piu' rinnovato.
(fonte: ilsole24ore)

Leggi tutto l'articolo