"La lingua non smette di crescere", bimba di 2 anni rischia di morire soffocata

La sua lingua non smette di crescere e una bimba di 2 anni rischia di morire. Geeta Sabar soffre di una condizione congenita molto rara chiamata Macroglossia, un grosso tumore che le fa crescere in modo smisurato la lingua e che può di ucciderla lentamente e tra molte sofferenze.

La bimba ha problemi a mangiare e a respirare sin dal nono mese di vita, quando la lingua ha iniziato a sporgere fuori dalla sua bocca. I genitori, come riporta il Daily Mail, hanno subito provveduto a farla visitare ma il medico ha detto che le cure che avrebbero potuto salvarle la vita erano troppo care.  A Geeta serve urgentemente un intervento in un ospedale specializzato che si trova a 700 chilometri di distanza dal suo villaggio. La famiglia della bimba è molto povera e il padre non riesce a permettersi né il viaggio verso Singhbhum, città ad Est di Jharkhand, in India, nè la costosa operazione. Il papà si è rivolto così ai media chiedendo se ci fosse un medico disponibile a prendersi cura della sua p...

Leggi tutto l'articolo