La lirica nelle scuole

Muse È partito lunedì a Pagnacco il progetto Muse all'opera, percorso di avvicinamento dei giovani e giovanissimi al teatro e al mondo della lirica.
Gli studenti della scuola secondaria di primo grado e gli alunni dell'ultimo ciclo di scuola primaria dell'Istituto comprensivo intraprenderanno un percorso didattico integrato con il programma di studio, incentrato sulle tematiche della commedia dell'arte e dell'opera buffa.
«L'obiettivo è avvicinare in modo divertente e scherzoso non solo gli studenti ma anche gli adulti al mondo del teatro e della lirica – spiega l'assessore alla cultura Alessia Biason –; le lezioni saranno un vero e proprio spettacolo studiato per spiegare in modo attivo e coinvolgente la storia e la struttura di questi due generi artistici».
Il percorso didattico prevede anche lezioni-spettacolo aperte al pubblico in programma all'auditorium comunale: lunedì 30 novembre alle 12 Di farsa in burletta, il 14 dicembre alle 12 Il regno delle maschere e il 22 dicembre alle 11.30 Don Dragone, opera buffa in atto unico di Paolo del Torre, chiuderà l'intenso programma.
Il progetto finanziato con i fondi dell'assessorato alla cultura e Cultura nuova e realizzato in collaborazione con l'associazione Giovani idee di Pasian di Prato, ma soprattutto con l'Istituto comprensivo cui il progetto si rivolge. 

Leggi tutto l'articolo