La localizzazione delle centrali nucleari rimarrà un segreto fino alle elezioni regionali. E' possibile?

Approvato il decreto legislativo che disciplina la localizzazione, la realizzazione e l’esercizio di impianti di produzione di energia nucleare e del deposito nazionale destinato allo smaltimento dei rifiuti radioattivi.
Com'è possibile che nessun parlamentare di qualunque schieramento dichiari quali sono le sedi prescelte? E' possibile che i cittadini debbano subire questo accordo omertoso fino alle elezioni regionali?
"Queste sono alcune informazioni circa la localizzazione delle centrali nucleari in italia.
Leggi: Localizzazione delle centrali nucleari a: Monfalcone, Chioggia, Caorso, Trino, Scarlino, San Benedetto del Tronto, Montalto di Castro, Termoli, MoladiBari, Nardò, Scanzano, Oristano delle proposte dei siti dove realizzare le centrali nucleari in Italia, che presenteranno al governo italiano e all’agenzia nucleare.
In base alla legge che reintroduce il nucleare in Italia, sarà l’Enel insieme a Edf a proporre al governo...
Nucleare: la Regione Marche ribadisce il suo no alle centrali poche multinazionali la produzione d’energia elettrica nelle Marche.
Sono contrario oggi, come vent’anni fa, all’energia nucleare e...
Nucleare, la Regione Campania dice no.
E Bassolino mette in dubbio la costituzionalità della Legge 99/09 centrali nucleari sul suo territorio.
E la votazione avviene con l’approvazione della finanziaria regionale: su 43 consiglieri...
D.Lgs nucleare, esame al via Produttive e Industria di Camera e Senato sullo schema di D.Lgs recante la disciplina della localizzazione, della...
Nucleare: per tre tedeschi su quattro è una minaccia per tre tedeschi su quattro, secondo uno studio realizzato dalla German Environmental Foundation in seguito alla decisione..."

Leggi tutto l'articolo