La metamorfosi di Matteo Renzi e il ruolo futuro di Mario Draghi

 
RENZI stoppa le polemiche e prova a ritagliarsi un nuovo ruolo, mentre per il numero uno della Bce potrebbe esserci anche la corsa al Quirinale, per la successione a Sergio Mattarella. Magari dopo qualche tappa intermedia.
“Salvini ha chiesto pieni poteri ma rispetto a 15 giorni fa adesso è anche in un angolo, quasi ko”. Lo ha scritto su Twitter Matteo Renzi, a pochi minuti dalle dichiarazioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha chiuso a ogni possibilità di accordo per un nuovo governo con la Lega. Aggiungendo: “Mi auguro che adesso prevalga la responsabilità. E che si pensi all’Italia, non all’interesse dei singoli”. Nel frattempo Renzi ha evitato ogni ulteriore polemica con Paolo Gentiloni e soprattutto con Nicola Zingaretti.
Se i contatti tra Pd e Cinque Stelle andranno avanti, Renzi potrebbe avere un ruolo nel Partito a patto che non ci sia la scissione?
È un tema che dovrà essere approfondito nel tempo. Certo è che in prospettiva si stanno giocando anche altre...

Leggi tutto l'articolo