La mia/nostra Domenica nella comunita' di Peia

Il mio paese   -   La mia comunit�
Domenica 18/9/2016 XXV del TO Colore liturgico Liturgia delle Ore: I Sett
I piccoli, i senza voce, quelli che non contano nulla agli occhi del mondo ma tanto agli occhi di Dio da essere i suoi prediletti, hanno bisogno di noi. Noi dobbiamo essere con loro e per loro, e non importa nulla se la nostra azione � come una goccia d'acqua nell'oceano. Ges� Cristo non ha mai parlato di risultati. Lui ha parlato solo di di amarci, di lavarci i piedi gli uni gli altri, di perdonarci sempre. I poveri ci attendono e i modi del servizio sono infiniti, lasciati all'immaginazione di ciascuno di noi. Non aspettiamo di essere istruiti nel tempo del servizio, inventiamo e vivremo nuovi cieli e nuova terra ogni giorno della nostra vita
(Annalena Tonelli)
Pu� essere bello, ma non � certo facile farsi pane. Significa che non puoi pi� vivere per te, ma per gli altri. Significa che devi essere disponibile, a tempo pieno. Significa che devi avere pazienza e mitezza, come il ...

Leggi tutto l'articolo