La morte di Fabrizio Frizzi ha stravolto la vita di Carlo Conti: ecco cosa non fa più

Erano amici, prima che colleghi. Carlo Conti sente molto la mancanza di Fabrizio Frizzi. La morte del popolare conduttore televisivo ha conficcato una lama di dolore nel cuore di chi gli voleva bene. Difficile dimenticare il suo sorriso, il suo animo buono, la sua gentilezza.
Ma la scomparsa improvvisa di Frizzi ha anche lasciato un insegnamento a chi gli è stato sempre vicino: vivere la vita giorno per giorno, dedicando alle persone care il giusto tempo e le giuste attenzioni, senza lasciarsi travolgere dal vortice degli impegni professionali. Insomma, la famiglia prima della carriera.
E Conti sta facendo proprio così.
“Prima c’era Carlo e il lavoro, oggi c’è mio figlio, mia moglie, Carlo e poi il lavoro” ha dichiarato in una intervista a Diva e Donna.
Un nuovo modo di vivere e di lavorare che Conti stava già mettendo in atto: la morte di Frizzi ha dato la spinta finale. “In realtà – ha continuato il conduttore di Tale e Quale Show – avevo già cominciato a fare alcune considerazion...

Leggi tutto l'articolo