La notte di san Lorenzo e i giornaloni

A proposito di Salvini.'Come diciamo noi della televisione: 'Con il gusto del pubblico non discute.'W.Allen.
'CRIMINALI DA STRAPAZZO' .E' il 10 di agosto e, con tutte quelle stelle che 'cadono' la sera, ecco che rai news24 ci ri propone il bel film dei Taviani 'La notte di san Lorenzo'.
E tutti quelli che intonano 'bella ciao' con il viso ispirato e il pugno chiuso ad ogni passaggio di colombo (che sono neri, mannaggia! per tacer del resto dei guasti che provocano sulle piane dei balconi) dovrebbero ri vederlo con me e riflettere su ciò che effettivamente è stato il fascismo e quali divisioni atroci ha creato nel popolo delle città e dei paesi e quanti morti e quale pesantissima eredità politica ci ha lasciato che ancora fatichiamo a scrollarci di dosso.E la fase politica che viviamo non ha neanche l'odore stemperato di quelle vicende atroci ed è soltanto una questione di democrazia sbrigativamente intesa: se andare a votare quando un partito di una coalizione di governo s...

Leggi tutto l'articolo