La nuova strada

Tu vedi la realizzazione nella vita tridimensionale - l'apparenza che non ha niente di reale - come l'obiettivo su cui ruota tutta la tua vita e fai coincidere la tua fiducia e la tua autostima con questo. Il conseguimento di un obiettivo. Anch'io sono stato un disastro nel conseguimento di obiettivi e di una posizione sociale, secondo quanto pensano gli altri e che dovrei fare per essere accettato, ma poi ho scoperto che la mia vita, come quella di ogni essere umano, non è piacere agli altri e omologarsi, ma entrare in contatto con la propria vera natura, L' Essere. E per fare questo la vita ti porta TUTTO ciò che serve per RISVEGLIARTI, soprattutto una vita disastrosa, visto che in questo tempo tutta l'illusione si sta dissolvendo.

Non sei sbagliata. Non sei sbagliata... che questo ti sia ben chiaro. Se ti senti disadattata sei nel GIUSTO. Se la strada ti è stata chiusa voleva dire che non era la tua e che sei destinata a crearne una nuova attraverso una nuova coscienza.
La meta è...

Leggi tutto l'articolo