La parità di trattamento

La parità di trattamento (nuovamente negata dalla Cassazione)
 
sommario:
*******
1. Premessa
E’ dovere dello scrivente - sebbene dissenta dalle affermazioni giurisprudenziali che si appresta ad illustrare - documentare i lettori anche su quelle sentenze di carattere restauratore, tramite cui si attualizzano regressioni nel cammino verso l’affermazione dei principi di trasparenza, correttezza e  pari dignità in seno alle aziende, com’è il caso della  seconda sentenza delle sezioni  unite della Cassazione n. 4570 del 17.5.1996 (1)che, a distanza di tre anni dalle conformi Cass. sez. un. n. 6030 - 6034 del 29.5.1993 (2), si è riproposta di richiamare all’ordine le dissenzienti e non uniformi decisioni della sezione lavoro della Suprema corte.
Compito nostro è infatti anche quello di informare – oltre che di prendere posizione in adesione o dissenso da certi orientamenti - i lavoratori, allo scopo di metterli in guardia dall’intraprendere azioni giudiziarie che, alla distanza, possono ris...

Leggi tutto l'articolo