La parola di Dio l’ha guidato passo dopo passo fuori dalla spirale del denaro

Quella sera, steso in un letto d’ospedale e attaccato a una flebo, Zhang Ming aprì gli occhi lentamente e vide sua moglie, seduta accanto al letto, che lo guardava. Sentì un lieve dolore alla mano e mosse le dita, poi si rese conto di essere in ospedale e che gli stavano facendo una flebo di liquidi.

La moglie di Ming si accorse che il marito aveva aperto gli occhi e disse, felice: “Finalmente ti sei svegliato. Ero preoccupata. Hai un problema allo stomaco ma continui a bere tanto. Sei per caso stanco di vivere?”
Ming abbozzò un sorriso e rispose: “Dovevo. Se non li avessi intrattenuti avrebbero detto che non ero sincero, noi non avremmo preso soldi per il progetto e non saremmo stati in grado di restituire il prestito”.
Sua moglie scosse la testa e sospirò: “T’importa più del denaro che della tua vita. Ti ci vorrà molto tempo per riprenderti dalla gastrorragia”.
Ming si risentì: “Per far sì che il progetto andasse in porto ho dovuto adulare quei funzionari, ho fatto lo zerbino e ...

Leggi tutto l'articolo