"La permanente per capelli può favorire l'insorgenza dei fibromi uterini"

La permanente per capelli può favorire l'insorgere dei fibromi uterini.
È quanto emerge da una ricerca condotta dalla professoressa Lauren Wise del Boston University’s Slone Epidemiology Center che ha seguito, dal 1997 al 2009, un campione di 23mila donne afroamericane non in menopausa, per comprendere come mai l'etnia nera e più soggetta a questa forma tumorale.
Ci sono voluti 12 anni prima che la ricercatrice si rendesse conto che le afroamericane si sottopongono con molta più frequenza allo stiraggio dei capelli (con lo stesso liquido che le caucasiche e le asiatiche usano per arricciarli) facendo impennare i numeri della malattia.
Wise ha inoltre scoperto che le giovanissime di qualsiasi etnia che riescono a convincere i genitori a provare un trattamento arricciante o stirante vanno incontro a una pubertà più precoce.

Leggi tutto l'articolo