La poesia

La poesiaTra le note armoniose è la più bella,quanno che parla er core,quanno l'anima fremee va più su de giri e de caloreco' la passione insieme.Quanno quello ch'ài scritto o stai pe' scrivesotto er tormento de la fantasia,parpita e vive,brucia e ribolle: allora solo quellala poi chiamà Poesia,allora poi sentì la frenesiade guardà er sole e de bacià 'na stella ...Forse è er premio più belloe basta quello.Felice CalabresiDa: Strenna dei Romanisti, 1964, pag.
132

Leggi tutto l'articolo