La poesia francese di Michele Di Muccio

Home page     Opere    Pagina precedente
 
La poesia francese di Michele Di Muccio
Per rendere più completa la conoscenza del prof. Di Muccio leggiamo anche quanto ne ha scritto la prof. Renata Montanari di Caiazzo, in un dattiloscritto conservato presso la nostra biblioteca:
“La produzione poetica francese di Michele Di Muccio si riassume in dieci componimenti, sei dei quali sono la libera traduzione di poesie latine dello stesso Di Muccio.
Si tratta di poesie d’occasione in cui preminente è lo scopo celebrativo in onore di qualche personaggio insigne o di qualche avvenimento particolare, e noi ne presentiamo qui la traduzione italiana seguendo un ordine di successione cronologica che si apre col sonetto dell’anno 1922 e si conclude con gli alessandrini del 1950.
Nel corso del nostro lavoro ci siamo chiesti perché il Di Muccio abbia voluto usare la lingua francese per questi versi: la risposta ci ha portato a fare varie considerazioni e a trarne alcune conclusioni. Il fatto che sei co...

Leggi tutto l'articolo