La preistoria europea è scritta nel DNA dei sardi

Fonte: Le ScienzeLa preistoria europea è scritta nel DNA dei sardiUno studio di un gruppo internazionale di scienziati ha messo in luce alcune caratteristiche peculiari del patrimonio genetico dei sardi.
In particolare, l'analisi del DNA mitocondriale degli attuali abitanti della Sardegna sembrerebbe indicare che la prima occupazione dell'isola risale al Mesolitico, mostrando inoltre l'esistenza di due origini genetiche ben distinte dei primi abitanti di Matteo SerrageneticastoriaIl patrimonio genetico dei sardi è unico nel suo genere, e contiene informazioni molto preziose sulle origini dell'occupazione della Sardegna nel contesto della preistoria europea.
Lo dimostra uno studio pubblicato sulla rivista "Molecular Biology and Evolution" da un gruppo di ricerca internazionale guidato dalla genetista Anna Olivieri, dell'Università di Pavia.Le isole hanno sempre esercitato un fascino particolare su biologi evoluzionisti, genetisti e archeologi per via dell'isolamento geografico e...

Leggi tutto l'articolo