La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Dopo essere arrivato a Lorenzago l'8 luglio, la prima ascensione di una certa difficoltà papa Wojtyla la compie il giorno 10, quando sale per il sentiero che porta al rifugio Berti ed al vallone del Popera.
Ammirando il panorama delle rocce dolomitiche, si ferma a meditare e pregare.
Nel pomeriggio incontra un grupo di ragazzi di Caerano San Marco in gita e quindi sosta per qualche minuto al rifugio Berti, dove saluta e conversa con la famiglia Martini, che lo gestisce nei mesi estivi.
Al ritorno si è sparsa la voce della presenza del papa in quella località ed un gruppo di persone lo attende alla partenza della macchina nei pressi del rifugio Lunelli.
In questa occasione la piccola emittente televisiva della vallata, "TeleComelico", riesce a filmare e diffondere le immagini del papa che rientra dall'escursione al Popera.
Lunedì 13 luglio, vigilia della partenza per Castelgandolfo, Giovanni Paolo II, per smaltire le fatiche della domenica di incontri ufficiali, ritorna nel territorio d...

Leggi tutto l'articolo